VII Raduno dei Campanari del centro Italia

Fare il resoconto di un’iniziativa è sempre difficile, perché si ha sempre paura che gli sfugga qualche particolare per definire con chiarezza il quadro dell’avvenimento, che in questo caso era il 7° raduno campanari centro Italia che si è svolto ad Arrone il 29 / 30 agosto 2015. Due giornate bellissime sia da un punto di vista atmosferico che di coinvolgimento della gente e la cosa più importante non solo di “ addetti ai lavori “ ma soprattutto gente comune interessata al mondo magico delle campane. Molti i gruppi di campanari provenienti dalle regioni limitrofe i quali si sono divertiti a suonare sul concerto mobile De Santis appositamente sistemato nella stupenda cornice del centro sportivo di Arrone, anche molti bambini si sono divertiti a tirare le corde delle campane improvvisando melodie si approssimate, ma che comunque hanno riempito di gioia i loro cuori per una loro esperienza indimenticabile. Più tecniche le suonate dal campanile di S. Giovanni con il caratteristico sistema umbro che si sono ripetute nei due giorni, sempre con un buon seguito di pubblico attratto più che altro dalla posizione a bicchiere in cui viene portato il campanone. Come in tutti i raduni non è mancata una conferenza che ha visto come relatori il presidente della Federazione Nazionale Campanari Eles Belfontali, che ci ha erudito sulle normative che regolano l’uso delle campane ad uso religioso e degli orologi da torre, l’altro Armando Marinelli della Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone su significati e prassi nell’uso delle campane dal medioevo ad oggi. La sera del sabato dopo un momento conviviale a cui hanno partecipato tantissime persone ci siamo rilassati con il concerto “La Scampanata “dei Sonidumbra. La Scampanata è una pratica-rituale usata dalle comunità del territorio, eseguita con qualunque oggetto che poteva far rumore, che serviva a regolare i rapporti all’interno delle stesse. La riuscita di questa edizione è dovuta anche al coinvolgimento della Proloco di Arrone per questa prima preziosissima e speriamo non isolata collaborazione. La prossima edizione si terrà a Trasacco in Abruzzo e come novità ci sarà il nome “ 8° Festa delle campane e dei campanari d’Italia”.

Gallery

no images were found

Video (ne pubblichiamo alcuni, altri in seguito)


 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.